Il progetto

La domanda è la stessa, le parole sono diverse, le risposte cambiano.
Le parole sono armi: possono orientare il dibattito pubblico attorno a molte questioni sociali, etiche, politiche e religiose.
Ma vi siete mai chiesti in che misura le parole possano cambiare la nostra opinione? La questione è fondamentale, se queste parole riguardano temi scottanti su cui noi cittadini siamo chiamati a decidere.
Aprireste le frontiere a orde di clandestini? Forse no, ma magari sareste disposti ad accogliere una famiglia di rifugiati.
Bombardare civili è senz’altro un atto di crudeltà, mentre esportare la democrazia è un dovere della civiltà occidentale.
Simili solo all’apparenza, queste domande e affermazioni comunicano in realtà messaggi diversi: l’espressione orde di clandestini, ad esempio, ci pone sulla difensiva nei confronti di ampie migrazioni di uomini e donne; famiglia di rifugiati, invece, può suscitare in noi un senso di calore. Di famiglia, appunto.
Un sondaggio Gallup del 2013 ha misurato gli effetti di questi messaggi diversi sull’opinione dei cittadini americani, chiamati a riflettere sul tema del fine vita. “Sei favorevole a…

…concludere la vita di un paziente con mezzi non dolorosi?” …fornire assistenza al suicidio di un paziente?”

Il progetto

Convinti che le parole facciano la differenza, con questo progetto ci poniamo tre obiettivi.

1. Fare ordine. Individuare le parole che i media italiani usano per parlare di temi delicati, come il fine vita, l’immigrazione, la guerra e la violenza sulle donne. Classificarle e osservare quali evocano emozioni positive e quali negative.

2. Capire. Comprendere perché i media usano certe parole piuttosto che altre. Ricostruire gli immaginari che tali parole vogliono richiamare e svelare gli obiettivi dei media nell’utilizzo di tali termini: di cosa ci vogliono convincere quotidiani, televisione e radio?

3. Diventare consapevoli. Perché quello che ci viene comunicato è molto più di quanto ci viene detto!

Per raggiungere questi obiettivi useremo gli strumenti della linguistica , cioè la disciplina scientifica che studia il linguaggio e le lingue del mondo. I linguisti raccolgono dati a partire da testi reali, utilizzano software per analizzarli e metodi statistici per testare le proprie ipotesi: sono degli “scienziati del linguaggio”. Insomma, i linguisti possono misurare il potere delle parole e aiutarci a diventare più consapevoli.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto:
sostieni la nostra campagna, sostieni la buona informazione, sostieni la ricerca!

#wordsmatter
#wordshavepower
#wordsareweapons


Link:

Pagina facebook: www.facebook.com/WordsMatterUniPv

Inserisci l'importo della donazione

Dona
  • Donazione minima

  • Cartolina personalizzata con il logo e lo slogan del progetto

  • Borsa di tela Universitiamo e cartolina con il logo e lo slogan del progetto

  • Visita guidata alla scoperta dei segreti del Collegio Ghislieri

  • Copia del libro di Francesca Santulli "Le parole del potere, il potere delle parole"

  • Trattamenti benessere viso e capelli offerti da I Zaccaria Istituto di bellezza (primi 4 donatori)

  • Ringraziamento nella pubblicazione scientifica

Vuoi donare tramite bonifico bancario? clicca qui


Se vuoi donare più di 1600€ clicca qui

Obiettivi

1° STEP 5.000 EURO

- finanziamento: borsa di studio di 4 mesi destinata a un/una giovane linguista
- trasparenza: creazione di un’interfaccia web in cui i nostri finanziatori potranno consultare i dati e i risultati della nostra analisi
- trasparenza: montaggio di un video di divulgazione dei risultati
- pubblicazioni: 1/2 articoli scientifici su riviste specializzate

2° STEP 7.500 EURO

- finanziamento: borsa di studio di 7 mesi destinata a un/una giovane linguista
- aggiornamento interfaccia web e video

3° STEP 10.000 EURO

- finanziamento: borsa di studio di 10 mesi destinata a un/una giovane linguista
- aggiornamento interfaccia web e video
- pubblicazioni: 3 articoli scientifici su riviste specializzate

Video

Galleria media

Riconoscimenti

Euro 10

Cartolina personalizzata con il logo e lo slogan del progetto

Euro 15

Borsa di tela Universitiamo e cartolina con il logo e lo slogan del progetto

Euro 25

Visita guidata alla scoperta dei segreti del Collegio Ghislieri

Euro 70

Copia del libro di Francesca Santulli "Le parole del potere, il potere delle parole" (primi 14 donatori)

Euro 80

Trattamenti benessere viso e capelli offerti da I Zaccaria Istituto di bellezza (primi 4 donatori)

Euro 100

Ringraziamento nella pubblicazione scientifica

Team

Visualizza CV

Chiara Zanchi

| Capo progetto

Chiara Zanchi

| Capo progetto
Assegnista di ricerca. Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Pavia. Sezione di Linguistica.
Vedi CV completo
Visualizza CV

Erica Pinelli

Erica Pinelli

Assegnista di ricerca.  Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Pavia. Sezione di Linguistica
Vedi CV completo
Visualizza CV

Elena Valvason

Elena Valvason

Dottoranda in Scienze Linguistiche. Università di Pavia/Università di Bergamo.
Vedi CV completo
Visualizza CV

Chiara Naccarato

Chiara Naccarato

Assegnista di ricerca. NRU HSE (Mosca). Laboratorio di Convergenza Linguistica.
Vedi CV completo
Visualizza CV

Guglielmo Inglese

Guglielmo Inglese

Dottorando in Scienze Linguistiche. Università di Pavia/Università di Bergamo
CV completo
Visualizza CV

Chiara Meluzzi

Chiara Meluzzi

Assegnista di ricerca. Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Pavia. Sezione di Linguistica. Vedi CV completo

Donatori

  1. Anonimo
  2. Anonimorco
  3. Shanshan Huang
  4. Evento: "Yoga: tra il dire e il fare"
  5. Matteo Tarsi
  6. Anonimo
  7. NICHOLAS NESE
  8. G.P.M. ENERGIE SRL
  9. Anonimo
  10. Lorenzo Iotti
  11. Mauro Epis Maurizio Raffaella
  12. Aperitivo "Giambra"
  13. Mariarosaria Zinzi
  14. CHIARA GILARDONI
  15. Serena Coschignano
  16. FULVIO FRANCO
  17. Lucia Zanchi
Vedi tutto

Contattaci

Vuoi saperne di più? Contatta il Capo progetto!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Autorizzo il titolare a trattare e trasferire i miei dati personali, anche all’estero. Leggi la privacy policy.

Inserisci l'importo della donazione

Dona
  • Donazione minima

  • Cartolina personalizzata con il logo e lo slogan del progetto

  • Borsa di tela Universitiamo e cartolina con il logo e lo slogan del progetto

  • Visita guidata alla scoperta dei segreti del Collegio Ghislieri

  • Copia del libro di Francesca Santulli "Le parole del potere, il potere delle parole"

  • Trattamenti benessere viso e capelli offerti da I Zaccaria Istituto di bellezza (primi 4 donatori)

  • Ringraziamento nella pubblicazione scientifica

Vuoi donare tramite bonifico bancario? clicca qui


Se vuoi donare più di 1600€ clicca qui