L’Oste prestato alla lirica scende in campo con i ricercatori

11/09/2018 - Corriere della Sera - Buone Notizie. Dice di se "sono un oste prestato alla lirica". E oste lo è stato davvero. Ambrogio Maestri, 48 anni, è il baritono dalla voce portentosa che, all'inizio degli anni Duemila, l'ha portato in un lampo dai tavoli del ristorante di Albuzzano, in provincia di Pavia, al ruolo di apprezzatissimo Falstaff sul palcoscenico del Teatro alla Scala di Milano, sotto la direzione del maestro Riccardo Muti. Ora è in Giappone con la Traviata [...] poi ripartirà per New York dove canterà al Metropolitan da dicembre a marzo. E già pensa a come portare oltreoceano la campagna di crowdfunding dell'Università di Pavia (www.universtitiamo.eu) di cui è un sostenitore.... Per leggere l'intero articolo: L'Oste prestato alla lirica scende in campo con i ricercatori
Continua a leggere

L’importanza d’essere Franche. Le attrici aiutano il linguaggio

10/09/2018 - La Provincia Pavese La compagnia pavese “Luvarara” porta in scena i monologhi di Rame, Valeri Costa, Vitti, Littizetto per il progetto dell’Università sull’uso corretto delle parole - di DANIELA SCHERRER Le parole dei monologhi di alcune delle principali attrici italiane al servizio del linguaggio da utilizzarsi in maniera corretta per non indirizzare artificialmente l’opinione della gente. Nasce così il binomio tra lo spettacolo “L’importanza di essere Franche”, che la Compagnia “Luvarara” porterà in scena venerdì 14 settembre alle 21 nell’Aula del 400 dell’Università di Pavia, e la campagna di crowdfunding “Words Matter”, alimentata da dottorandi e assegnisti della sezione di linguistica teorica e applicata del dipartimento di Studi Umanistici dell’Università... Per leggere l'articolo completo: L’importanza d’essere Franche. Le attrici aiutano il linguaggio Articolo relativo alle campagne di ricerca: Words Matter: il peso delle parole nel dibattito pubblico
Continua a leggere

Hai una bella idea? Fattela finanziare da persone che non conosci

Setembre 2018 - ForMen, rivista mensile Attraverso il crowdfunding, il finanziamento collettivo, puoi realizzare sogni e idee. Hai un progetto ma non trovi i soldi per finanziarlo? ... Per leggere l'articolo completo: Hai una bella idea? Fattela finanziare da persone che non conosci Articolo collegato alla campagna di ricerca: Una DIETA speciale...che mi CURA e mi fa CRESCERE!
Continua a leggere

La stampa in 3D in sala operatoria: così è nata la nostra avventura

04/09/2018 - Corriere della Sera - Buone Notizie E' un ingegnere prestato alla medicina ed il suo progetto - «La stampa 3D aiuta il tuo chirurgo» - è decollato grazie alla piattaforma Universitiamo (www.universitiamo.eu). Ferdinando Auricchio (nella foto), professore di Scienza delle Costruzioni all'Ateneo di Pavia e membro per meriti scientifici dell'Accademia dei Quaranta, la più antica accademia italiana, spiega l'importanza di questa iniziativa avviata dalla storica università. [...] «Per noi la piattaforma è stata una grande spinta - spiega - perché siamo riusciti ad ottenere 7omila euro che ci hanno consentito di dotare il laboratorio 3D4Med (www-4.unipv.it/3d/our-services/3d4med/) di una stampante 3D in polvere di gesso. Per leggere l’articolo completo: La stampa in 3D in sala operatoria "così è nata la nostra avventura" Articolo relativo alle campagne di ricerca: La stampa 3D aiuta il tuo chirurgo
Continua a leggere

Le nanosfere contro il tumore. E AstroSamanta come madrina

28/08/2018 - Corriere della Sera - Buone Notizie. Buone Notizie questo mese sostiene tre progetti di ricerca della piattaforma dell’Università di Pavia «Universitiamo». E' stata tra i primi ad aderire al progetto di Universitiamo. Ne è diventata una naturale testimonial. Livia Visai, professore associato  di Biochimica presso il Dipartimento di Medicina Molecolare dell'Università degli Studi di Pavia, fa ricerca in diversi campi partendo dall'applicazione delle nanoparticelle alla medicina. Per leggere l’articolo completo: Le nanosfere contro il tumore. E AstroSamanta come madrina Articolo relativo alle campagne di ricerca: Tumore al seno : sconfiggerlo con nanosfere d’oro intelligenti La cura in una cellula, Una ricerca per la pediatria, Words Matters: il peso delle parole nel dibattito pubblico  
Continua a leggere

Dalla medicina alla semantica, la ricerca lancia il crowdfunding

21/08/2018 - Buone Notizie (Corriere della Sera) Buone Notizie questo mese sostiene tre progetti di ricerca della piattaforma dell'Università di Pavia «Universitiamo». I ricercatori escono dai laboratori e la Scienza incontra i cittadini. In seconda battuta questo è uno dei risultati di «Universitiamo», il progetto targato Università di Pavia (www.universitiamo.eu). Quasi quattro anni fa è stata lanciata una piattaforma di crowdfunding che ha già aiutato a finanziare decine di progetti innovativi di ricerca. Questo è, infatti, il primo obiettivo di un programma unico nel nostro Paese. Per leggere l’articolo completo: Dalla medicina alla semantica, la ricerca lancia il crowdfunding Articolo relativo alle campagne di ricerca: La cura in una cellula, Una ricerca per la pediatria, Words Matters: il peso delle parole nel dibattito pubblico  
Continua a leggere

Molecola russo-pavese contro la tubercolosi cura i pazienti resistenti agli altri farmaci

22/07/2018 - La Provincia Pavese - Ecco la molecola russo-pavese che ferma la Tbc. Un nuovo farmaco contro la Tbc e somministrato in via sperimentale a pazienti che erano resistenti alle terapie esistenti. Pazienti che hanno cominciato a guarire. La molecola anti tubercolosi è frutto di una ricerca condotta tra Mosca e Pavia, all'Istituto di Microbiologia. Makarov: «Abbiamo già salvato diverse vite». Ora un progetto per un farmaco combinato che combatta Tbc e Hiv insieme. Per leggere l’articolo completo: Molecola russo-pavese contro la tubercolosi cura i pazienti resistenti agli altri farmaci Articolo relativo alla campagna di crowdfunding: Tubercolosi: un killer riemergente
Continua a leggere

Con le nanosfere d’oro per battere il cancro l’idea nata in università

22/07/2018 -  La Provincia Pavese La campagna #wearerfigheters - È nato a Pavia il nuovo progetto di ricerca per una terapia in grado di combattere il tumore al seno utilizzando nanosfere d’oro intelligenti. Coordinatore del progetto Livia Visai, docente dell’ateneo pavese. «Il nostro è un approccio nanotecnologico per ottenere un nuovo nanovettore biocompatibile con i sistemi biologici – spiega Visai – con l’obiettivo di migliorare l’efficacia e la selettività del trattamento chemioterapico». Per leggere l’articolo completo: Con le nanosfere d’oro per battere il cancro l’idea nata in università Articolo relativo alla campagna: Tumore al seno : sconfiggerlo con nanosfere d’oro intelligenti
Continua a leggere

A Graffitiamoci anche il Team de La cura in una cellula

29/06/2018 - Il Ticino - Il Progetto dedicato ai bambini realizzato dal Centro Carrefour di Pavia Come si disegna una cellula? E un neurone? La grande squadra di "Graffitiamoci" il progetto lanciato dal Centro Carrefour di Pavia ha deciso di rispondere alle domande con i disegni dei bambini e di avere al suo fianco il Team de "La cura in una cellula" .... Per leggere l'articolo completo: A Graffitiamoci anche il Team de La cura in una cellula Articolo relativo alla campagna di ricerca: La cura in una cellula/
Continua a leggere

Le parole giuste disponibili a tutti: ricerca da finanziare

24/06/2018 - La Provincia Pavese - Le parole giuste disponibili a tutti: ricerca da finanziare. Pavia. Università - Borsa di studio da 5mila euro - Le parole fanno la differenza. Ne sono convinti alcuni giovani linguisti del dipartimento di studi umanistici dell’Università di Pavia che hanno dato vita al progetto Words Matter, che mette gli strumenti della linguistica al servizio del cittadino. Lo scopo? .... Per leggere l'articolo completo: Le parole giuste disponibili a tutti: ricerca da finanziare Articolo relativo alla campagna di crowdfunding: Words Matter: il peso delle parole nel dibattito pubblico
Continua a leggere