Il progetto

In un mondo sempre più alla ricerca di tecnologie innovative per produrre energia rinnovabile ed ecosostenibile, l’impiego di nuove fonti e le loro modalità di fruizione, piuttosto che quelle “tradizionali” come il solare, l’eolico o l’idroelettrico, diventano cruciali.

RisVolta si inserisce in tale contesto come promotrice di una di queste fonti alternative. Di che si tratta?
L’attività elettrica delle piante è conosciuta sin dal XVIII Secolo. E’ stata trattata da diversi autori, tra cui Alessandro Volta nel 1816 e Bose negli anni ’30 del secolo scorso. Studi successivi hanno rivelato il processo e la tecnologia alla base della produzione di energia da parte delle piante: essa prende il nome di Plant-Microbial Fuel Cell (PMFC).

Nel maggio 2016 presso l’Orto Botanico di Pavia prende vita il progetto risVolta, frutto di una sfida visionaria: accendere un LED con il solo potere fisiologico delle piante! Da qui ha avuto inizio la sperimentazione con la tecnologia PMFC. Il processo biochimico sfruttato da tale tecnologia si basa sulla degradazione dello zucchero e dei suoi derivati da parte della flora microbica presente naturalmente nel suolo. Lo zucchero prodotto dalle foglie delle piante, attraverso la fotosintesi clorofilliana, viene trasportato nelle radici che lo rilasciano nel suolo per mantenere i microorganismi favorevoli allo sviluppo della pianta stessa. Le sostanze di scarto derivanti dalla flora microbica provocano il rilascio di cariche elettriche nel suolo.
E’ possibile convogliare tali cariche in una apposita scheda elettronica che, stabilizzandone il flusso, permette di alimentare il punto luce. Possiamo confermare che ognuno dei sistemi fino ad ora utilizzati è in grado di generare una potenza di 1-2 mW al secondo, sufficienti ad alimentare diversi micro LED.

La tecnologia PMFC permette di utilizzare qualsiasi tipo di pianta per produrre energia, anche se ciascuna specie contribuisce, in termini energetici, in modo differente. Inoltre, con le giuste attenzioni e cure colturali, teoricamente siamo in grado di generare energia per un tempo illimitato.
In questa fase sperimentale, l’impatto energetico ed ecosostenibile di risVolta può essere considerato modesto. Resta il fatto che i prototipi messi a punto fino ad ora sotto forma di piante in vaso, illuminano una serie di LED in modo stabile, permettendo lo sviluppo sia di un’applicazione per esterno su scala più ampia, sia di tipo sensoristico.

Con il progredire delle ricerche e delle tecnologie, auspichiamo a un impatto ancora più decisivo delle PMFCs sul futuro delle energie rinnovabili, sperando un giorno di contribuire all’illuminazione delle nostre città semplicemente prendendoci più cura dei nostri parchi e giardini.
La filosofia green di risVolta si basa sul reciproco scambio di favori tra l’uomo e la natura, sfruttando senza sprechi quello che il pianeta (Gaia) ha da offrire. Nel caso dei nostri prototipi, noi diamo alla pianta cure e attenzioni mentre queste ci ricompensano con ossigeno ed energia. Il team di risVolta è inoltre molto sensibile alla valorizzazione delle specie vegetali autoctone e le considera fondamentali per la qualità dell’ambiente, in termini di aria e biodiversità, essenziale anche per una città come Pavia.


LINK

www.risvolta.com
www.facebook.com/energyrisVolta

Inserisci l'importo della donazione

Dona
  • Donazione minima

  • Portachiavi

  • Portapenne + portachiavi

  • Visita guidata all’orto botanico 1 persona + 1portachiavi+1portapenne

  • Visita guidata (da 1 a 15 persone) + portachiavi a persona

  • Prototipo

  • Visita guidata (da 1 a 15 persone) +1 prototipo

  • Ringraziamento nei canali di comunicazione di risVolta

  • Ringraziamento nei canali di comunicazione di risVolta + spazio sponsor

Vuoi donare tramite bonifico bancario? clicca qui


Se vuoi donare più di 1600€ clicca qui

Obiettivi

1° goal: 10.000 €

Raccolta dati, acquisto di un multimetro e ultimazione sviluppo prototipo

2° goal 25.000 €

Brevetto e sviluppo prototipo su larga scala, costruzione aiuola/via segnaletica

3° goal 40.000 €

Sviluppo prototipo con sensore, valorizzazione progetto attraverso attività di sensibilizzazione sulla ecosostenibilità, energie rinnovabili e cura del patrimonio naturalistico

Sponsor

life.augmented

World leader in providing the semiconductor solutions

Video

Galleria media

Riconoscimenti

10 euro

Portachiavi

30 euro

Portapenne + portachiavi

50 euro

Visita guidata all’orto botanico 1 persona + 1portachiavi+1portapenne

150 euro

Visita guidata (da 1 a 15 persone) + portachiavi a persona

200 euro

Prototipo

250 euro

Visita guidata (da 1 a 15 persone) +1 prototipo.

500 euro

Ringraziamento nei canali di comunicazione di risVolta

1.000 euro

Ringraziamento nei canali di comunicazione di risVolta + spazio sponsor

Team

Visualizza CV

Silvia Assini

| Capo progetto

Silvia Assini

| Capo progetto

Ricercatrice in Botanica ambientale e applicata. Dipartimento di Scienze della Terra e dell'Ambiente.

CV completo
Visualizza CV

Piero Malcovati

| Capo progetto

Piero Malcovati

| Capo progetto

Professore Ordinario. Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell'Informazione

CV completo
Visualizza CV

Mirko Granata

Mirko Granata

Dottorato di Ricerca in Ecologia sperimentale Geobotanica. Dipartimento di Scienze della Terra e dell'Ambiente.

CV completo
Visualizza CV

Roberto Di Lorenzo

Roberto Di Lorenzo

Dottorando in Fisica Università degli Studi di Milano-Bicocca

CV completo
Visualizza CV

Daniel Alexei

Daniel Alexei

Studente Master in International Business and Entrepreneurship. Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali

CV completo

Donatori

  1. Mario Marano
  2. Piera Di Marzio
  3. Roberto Di Lorenzo
  4. Anonimo
Vedi tutto

Contattaci

Vuoi saperne di più? Contatta il Capo progetto!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Autorizzo il titolare a trattare e trasferire i miei dati personali, anche all’estero. Leggi la privacy policy.

Inserisci l'importo della donazione

Dona
  • Donazione minima

  • Portachiavi

  • Portapenne + portachiavi

  • Visita guidata all’orto botanico 1 persona + 1portachiavi+1portapenne

  • Visita guidata (da 1 a 15 persone) + portachiavi a persona

  • Prototipo

  • Visita guidata (da 1 a 15 persone) +1 prototipo

  • Ringraziamento nei canali di comunicazione di risVolta

  • Ringraziamento nei canali di comunicazione di risVolta + spazio sponsor

Vuoi donare tramite bonifico bancario? clicca qui


Se vuoi donare più di 1600€ clicca qui