Il progetto

IMPORTANTE: Sul Portale PagoPA è stata creata una pagina dedicata alle donazioni a favore di questo progetto: PagoPa – Donazioni per: BridgeNET – Un ponte umanitario per i Paesi in difficoltà  

L’unica modalità per DONARE (consentita alle Pubbliche Amministrazioni) è attraverso il nuovo portale PagoPA (si può donare con carte di credito, bonifico, PayPal e altri circuiti).

Per eventuali dubbi non esitate a contattarci scrivendoci a: universitiamo@unipv.it


BridgeNET – Un ponte umanitario per i Paesi in difficoltà

BRIDGENET è un progetto di fundraising avviato per consolidare i corridoi umanitari per l’ingresso degli studenti afghani in Italia. Per cui il primo scopo è di raggiungere la cifra di 20.000 euro che corrisponde alla copertura di una borsa di studio per uno studente universitario.

Nella lista degli scopi di Bridgenet ci sono molti altri programmi volti ad affrontare i problemi pratici dell’accoglienza di studenti e ricercatori stranieri che insieme alle loro famiglie si trovano in difficoltà nei loro Paesi di origine.

Gli sforzi sono tutti volti a fare di Bridgenet un riferimento permanente di UNIPV inteso come un ponte di congiunzione con il mondo universitario in difficoltà

 


Guarda i video dell’evento “Testimonianze da e sull’Afghanistan per non dimenticare”

Inserisci l'importo della donazione

Gratuito – Dona

Obiettivi

20.000 euro

Borsa di studio per uno studente universitario

Video

Galleria media

Team

Visualizza CV

Gabriella Bottini

Professoressa Ordinaria di Neuroscienze Cognitive | Capo progetto

Gabriella Bottini

Professoressa Ordinaria di Neuroscienze Cognitive | Capo progetto
Gabriella Bottini è Professoressa Ordinaria di Neuroscienze Cognitive presso il Dipartimento di Scienze del Sistema Nervoso e del Comportamento dell'Università di Pavia e Direttrice del Centro di Neuropsicologia Cognitiva dell’ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda di Milano. È delegata con responsabilità per le attività di Terza Missione di Ateneo dell'Università di Pavia.
Autrice di più di 150 studi pubblicati su riviste scientifiche internazionali (Science, Nature, Brain, Neurology, Cortex, Current Biology, etc.), i suoi interessi di ricerca riguardano i disturbi neuropsicologici associati a lesioni cerebrali o patologie neurodegenerative, soprattutto negli ambiti della rappresentazione corporea, della consapevolezza motoria, del senso di appartenenza corporea (body ownership) e dell’integrazione sensori-motoria. Inoltre, ha condotto studi sperimentali su partecipanti sani per sviluppare modelli cognitivi della rappresentazione del corpo. Infine, è interessata all'interazione tra le neuroscienze e il diritto e le loro implicazioni su pazienti con malattie neurologiche o psichiatriche.
Visualizza CV

Laura Facci

Dottoranda di Ricerca in Psicologia e Neuroscienze

Laura Facci

Dottoranda di Ricerca in Psicologia e Neuroscienze
Laura Facci è Psicologa iscritta all’Albo degli Psicologi della Lombardia e Dottoranda di Ricerca in Psicologia e Neuroscienze presso l'Università di Pavia, in collaborazione con l’ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda di Milano. I suoi interessi di ricerca riguardano principalmente la diagnosi e la riabilitazione cognitiva di disturbi legati a lesioni cerebrali acquisite e patologie neurodegenerative. Si interessa inoltre di tematiche legate all’etica ed è entrata a fare parte del Team del Progetto internazionale “Responsible Digital Leadership” dell’Università di Stanford, collaborando soprattutto all’approfondimento di dilemmi etici riguardanti il cambiamento climatico. È infine attivista e volontaria per diverse associazioni a salvaguardia degli animali, delle persone e dell'ambiente.

Donatori

  1. BELLINZONA MARTINA ALTEA
  2. PICHELLI ANDREA
  3. Evento di lancio campagna - 3 novembre 2021
  4. Laura Facci
Vedi tutto

Contattaci

Vuoi saperne di più? Contatta il Capo progetto!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Autorizzo il titolare a trattare e trasferire i miei dati personali, anche all’estero. Leggi la privacy policy.

Inserisci l'importo della donazione

DonaContribute